CAMMINARE PER NON DIMENTICARE 25.04.2018

  • DURATION - 4 HOURS
  • LEVEL - Media
  • RISE - 1312 ft
  • LENGHT - 3.11 miles

DESCRIPTION

CAMMINARE PER NON DIMENTICARE 25.04.2018

Linea Gotica

25 Aprile 2018

Passo del Giogo (FI)

Novità 2018: possibilità di escursione anche con il proprio metal detector sulla Linea Gotica

La Linea Gotica fu l’ultima importante linea difensiva approntata dai tedeschi in Italia fra l’estate del 1944 e l’inverno 1945. Tagliava la penisola italiana in due, dalla Versilia a Pesaro, sfruttando la morfologia degli Appennini e utilizzando i crinali come veri e propri punti di resistenza all’avanzata degli alleati.

Aveva i suoi caposaldi nei monti tra il passo della Futa e il Passo del Giogo. Dai due valichi montani passavano le principali arterie viarie verso Bologna e Imola.

L’area del Giogo che aveva nel Monte Altuzzo e sul Monticelli le principali posizioni, fu interessata da un fitto sistema di trincee e di gallerie comunicanti.

Il 12 settembre 1944, un massiccio bombardamento aereo distrusse Firenzuola, ritenuta dagli alleati strategica ai fini delle operazioni militari e contemporaneamente diedero inizio all’avanzata su tutto il fronte, dal passo del Muraglione, al Passo della Futa.

Il 17 settembre gli americani dominavano la valle del Santerno e iniziarono l’avanzata verso Firenzuola per aprirsi la strada verso Bologna e Imola. Il 20 dello stesso mese cadde anche il Passo della Futa. 

Ma ancora un lungo inverno avrebbe tenuto gli eserciti alleati sulla linea gotica e soltanto in primavera essi avrebbero raggiunto la Pianura Padana.

Trekking Mugello in collaborazione con l' Associazione storico culturale sulla linea del fronte, propongono: 

Una passeggiata alla riscoperta della storia.

Visiteremo: alcune postazioni e gallerie utilizzate dagli eserciti.

Inoltre visiteremo il museo della guerra con spiegazioni a cura dello storico Marco Burrini

 

Per informazioni e prenotazioni

 

Cell. +39.339.8127890 | Tel. +39.055.8109009 info@trekkingmugello.com